SIS SrlSIS Srl

WIKINFESTAZIONI

Miriapodi


Superclasse: Miriapodi

I miriapodi sono una superclasse di invertebrati artropodi dall’elevato numero di zampe, comprendente i comuni millepiedi e centopiedi.

I Miriapodi sono accomunati da una struttura del corpo caratterizzata dalla presenza di una capsula cefalica e di un tronco allungato, con numerosi segmenti, ciascuno recante 1 o 2 paia di zampe.

Comprende quattro classi:

  • Chilopoda Centopiedi
    I centopiedi sono lunghi e spesso appiattiti. Possiedono un paio di zampe articolate per segmento, e sul capo hanno lunghe antenne. Il primo paio di zampe è trasformato in artiglio velenoso. Sono feroci carnivori, che cacciano di notte, si nutrono di vermi, insetti larve e ragni che catturano con le mandibole e poi paralizzano iniettando un veleno, innocuo per l’uomo.
  • Diplopoda Millepiedi
    Si muovono lentamente, hanno il corpo robusto e cilindrico. Possiedono due paia di zampe articolate per ciascun segmento. Sono saprofagi e fitofagi: si nutrono di foglie morte, legno marcio e vegetali. Spesso si avvolgono in una stretta spirale.
  • Pauropoda
    Sono piccolissimi, molli, lunghi da 0,5 mm a 2 mm, di colori vari dal bianco al marrone. Non hanno occhi. Vivono nei terreni umidi e ricchi di substrati vegetali in decomposizione. Si muovono molto velocemente.
  • Symphyla
    Simili ai centopiedi, ma molto più piccoli e traslucidi. Sono lunghi da 2 mm a 10 mm, hanno 12 paia di zampe, non hanno occhi e generalmente vivono nell’humus del terreno, di cui si nutrono.