Un altro metodo di monitoraggio, ma anche di cattura degli insetti alati, prevede l’utilizzo di apparecchiature elettriche che sfruttano la luce UV per attirare gli insetti volanti, i quali rimangono intrappolati grazie ad apposite piastre collanti interne oppure rimangono folgorati grazie a griglie elettrificate. Si tratta di un metodo di cattura del tutto innocuo per l’uomo, che evita l’utilizzo di prodotti chimici ed ha inoltre un’azione continua, richiedendo una semplice manutenzione periodica. Indicato soprattutto per Ditteri, Vespe, Insetti delle derrate, etc.
È possibile operare con una vasta gamma di lampade professionali da scegliere in base al tipo di area da trattare e all’ampiezza della stessa.